Regolamento

Condizioni generali per la fruizione degli spettacoli di RVF Finacial S.r.l.

 

Preghiamo tutti i fruitori dei nostri spettacoli di leggere attentamente le condizioni qui di seguito riportate, che saranno da noi costantemente aggiornate e integrate. Eventuali condizioni differenti in tutto o in parte da quanto segue, riferite ad uno o più specifici spettacoli, saranno pubblicate qui con ogni preciso riferimento. In caso siano richieste informazioni qui non riportate o si richiedano dei chiarimenti sulle stesse, vi invitiamo a scrivere una mail all’indirizzo [email protected]

RVF Financial Srl (di seguito RVF) con sede in Tortolì, Corso Umberto 70/c, è società organizzatrice di concerti e più in generale spettacoli di intrattenimento (di seguito definiti Spettacolo/i).

RVF, salvo casi specifici che saranno espressamente e chiaramente resi noti tramite il presente sito web, non effettua direttamente la vendita dei biglietti per i propri Spettacoli ma conferisce il diritto di effettuare tale vendita a circuiti e/o siti di terzi soggetti (box offices e/o siti web che forniscono servizio di acquisto on line) che, avendo ricevuto tale incarico da RVF stessa, sono gli unici autorizzati alla vendita dei biglietti. I nominativi di tali terzi autorizzati saranno chiaramente evidenziati sul presente sito in occasione di ogni Spettacolo annunciato. In conseguenza di ciò qualsiasi richiesta che derivi dall’acquisto di biglietti, a titolo esemplificativo richieste relative al pagamento dei biglietti, spedizioni e ritiri, possibilità di scegliere i posti, mancata consegna dei biglietti acquistati, ecc., va gentilmente indirizzata al singolo soggetto presso cui si sono acquistati/o i/il biglietti/o che risponderà sulla base delle proprie procedure operative che saranno redatte, pubblicate e comunicate secondo autonome scelte di tali terzi soggetti e sulle quali RVF non ha potere di intervenire.

Salvo quanto sopra, RVF, in qualità di organizzatore titolare dei propri spettacoli, stabilisce le condizioni di seguito riportate con riferimento ai propri concerti:

 

Accesso all’area dello Spettacolo:

RVF potrà impedire l’accesso all’area dello Spettacolo o la permanenza all’interno della stessa agli spettatori in possesso di biglietti non emessi dai circuiti di vendita o risultanti falsi o i qualsiasi modo irregolari, riservandosi altresì il diritto di agire per la più ampia tutela dei suoi diritti in caso di contraffazioni o abusi di sorta. L’ingresso allo Spettacolo potrà altresì essere vietato a chi in possesso di biglietti non integri o non più leggibili in ogni loro parte. Ogni spettatore inoltre si impegna ad attenersi alle disposizioni del servizio d’ordine e del personale presente nell’area dello Spettacolo.

RVF si riserva il diritto di allontanare lo spettatore dall’area dello Spettacolo in caso di gravi violazioni delle presenti condizioni generali, infrazioni di norme di legge, ordine delle autorità competenti e, in ogni caso, di comportamenti potenzialmente pericolosi per la sicurezza e l’incolumità degli altri spettatori e/o per il sereno e regolare svolgimento dello Spettacolo.

All’interno della venue è vietato:

  • introdurre o detenere armi da sparo o da fuoco, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti, pietre, coltelli o altri oggetti da punta o taglio, strumenti atti ad offendere o idonei ad essere lanciati, strumenti sonori, megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione del suono, strumenti per l’emissione di raggi luminosi concentrati (puntatori laser e simili), macchine fotografiche professionali o semiprofessionali, droni e aeroplani telecomandati ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti.
  • introdurre bevande alcooliche di qualsiasi gradazione e non alcoliche (qualsiasi altra bevanda sarà venduta direttamente negli stand all’interno dell’area del concerto;
  • introdurre o detenere sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici od altro materiale imbrattante;
  • accedere e trattenersi in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope;
  • introdurre animali di qualsiasi genere;
  • esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite;
  • porre in essere atti arbitrari o aggressivi nei confronti degli stewards e/o del personale addetto al controllo ed alla sicurezza;
  • effettuare qualsiasi forma di propaganda, di qualsivoglia genere ed in qualunque modo che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento;
  • svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento;
  • tenere comportamenti che possono arrecare danni agli altri spettatori;
  • danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi degli impianti;
  • arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico;
  • stazionare sulle scalinate, sui percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga;
  • introdurre, senza il preventivo assenso degli stewards addetti al filtraggio, cinture con fibbie metalliche di rilevanti dimensioni, ombrelli, stampelle ed altri accessori od ausili; gli stewards, in presenza di elementi che facciano fondatamente ritenere possibile la destinazione ad usi impropri di tali oggetti e strumenti, potranno denegare l’assenso. L’accesso di carrozzine per disabili, nonché di passeggini e carrozzine per infanti può avvenire solo attraverso l’ingresso appositamente

Età:

I bambini fino al quarto anno d’età possono accedere allo Spettacolo gratuitamente solo se tenuti in braccio, accompagnati da persona che ne ha la responsabilità, munita di regolare biglietto (non sono ammessi carrozzine, passeggini, ecc…).
Nei settori non numerati, a posto unico in piedi o seduti (compresi i pacchetti Vip o seduti con pacchetto VIP), il bambino paga il prezzo del biglietto del settore corrispondente.

Tutti i minori fino ai 16 anni compiuti potranno assistere allo Spettacolo, se accompagnati da un soggetto maggiorenne, in rapporto di un adulto ogni due minori.
L’ingresso alla venue ed allo Spettacolo di un minore non accompagnato da un soggetto maggiorenne si intende a totale rischio degli esercenti la potestà sul minore stesso. RVF declina ogni responsabilità in caso di minori che accedono alla venue ed assistono allo Spettacolo senza un accompagnatore maggiorenne.

 

Accesso Disabili

Gli spettatori con ridotta capacità motoria che vogliano assistere allo Spettacolo nei posti loro riservati per legge (variabili a seconda del luogo) dovranno inviare una e-mail a [email protected] inviando il modulo di prenotazione opportunamente compilato:

Compila il form di prenotazione per spettatori con disabilità e allegando una documentazione medica attestante l’invalidità oltre ad una fotocopia della carta d’identità.

All’esaurimento del numero massimo di posti disponibili per legge nell’area di uno Spettacolo, non è più possibile soddisfare successive richieste con riferimento a detto Spettacolo.

All’entrata del concerto vi potrebbe essere chiesto di esibire il certificato di invalidità o altro documento equivalente.

La policy di Red Valley Festival prevede che la persona disabile acquisti il biglietto per l’evento e sarà l’accompagnatore ad accedere con ingresso Accesso di spettatori con ridotta capacità motoria: omaggio.

 

Maltempo:

Lo Spettacolo si terrà anche in caso di pioggia ed altre circostanze meteorologiche avverse. Salva diversa comunicazione da parte dell’organizzatore (RVF) o diverso ordine da parte delle autorità competenti, lo Spettacolo si terrà anche in caso di qualsiasi altra circostanza avversa. Lo spettatore non avrà pertanto diritto al rimborso del prezzo del biglietto al ricorrere di tali eventi, salvo che lo Spettacolo sia ufficialmente annullato e si applichino le relative condizioni sotto riportate.
Nel caso in cui l’esecuzione dello spettacolo sia definitivamente interrotta dopo che lo Spettacolo stesso abbia avuto una durata di almeno 45 minuti, non ci sarà diritto ad ottenere il rimborso.

 

Perdita, furto e smarrimento:

In nessun caso è ammessa la duplicazione o ristampa di biglietti già emessi e successivamente smarriti, danneggiati, divenuti parzialmente illeggibili o rubati .
Neppure può essere chiesta la sostituzione di un il biglietto smarrito, danneggiato, rubato o anche solo parzialmente illeggibile con un biglietto dello stesso Evento o di Evento diverso.

 

Variazione di programma dello Spettacolo, Rinvio e Posticipo:

RVF ha facoltà di variare il luogo e/o data e/o ora dello Spettacolo per cause di forza maggiore (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, terremoti, sommosse, nubifragi, sciopero generale, ecc.) o per motivi tecnico-organizzativi. Lo spettatore ha l’onere di controllare periodicamente il presente sito internet al fine di verificare che il luogo, la data o l’orario dell’evento non abbiano subito variazioni. In caso di variazione del programma dello Spettacolo, il biglietto acquistato è da considerarsi valido anche per lo svolgimento dello Spettacolo nel nuovo luogo e/o data e/o ora. Qualora (i) l’orario di inizio o fine dello spettacolo sia modificato ma l’evento si svolga comunque nello stesso giorno originariamente previsto, o (ii) il luogo di svolgimento dello Spettacolo sia spostato in un altro luogo comunque situato nell’ambito della Provincia in cui lo Spettacolo si sarebbe dovuto svolgere e lo Spettacolo si svolga comunque nello stesso giorno originariamente previsto, non si avrà diritto ad alcun rimborso del prezzo del biglietto.

In ogni altro caso lo spettatore potrà (i) conservare ed utilizzare il biglietto per partecipare allo Spettacolo nel diverso luogo o nel diverso giorno stabilito o, in alternativa, ii) ottenere il rimborso del prezzo del biglietto secondo le modalità qui di seguito stabilite.

 

Annullamento dello Spettacolo – Rimborsi:

RVF ha facoltà di annullare l’evento in ogni momento per cause di forza maggiore o per motivi tecnico-organizzativi. In tal caso, sul presente sito e sui siti dei terzi soggetti rivenditori autorizzati dei biglietti saranno comunicate tutte le informazioni relative alle modalità di rimborso del prezzo del biglietto, restando inteso che, salvo eccezioni il rimborso stesso dovrà essere richiesto al punto vendita o al circuito di vendita in cui il biglietto è stato acquistato e non direttamente a RVF. In nessun caso sarà possibile richiedere il rimborso direttamente al botteghino del luogo dello Spettacolo.

Inoltre resta inteso che, salva espressa indicazione, in caso di annullamento dello Spettacolo l’acquirente avrà diritto al rimborso del prezzo del biglietto, esclusi i diritti di prevendita ed esclusi altresì gli oneri, le commissioni e/o ogni ulteriore somma che il rivenditore autorizzato abbia richiesto ed incassato dall’acquirente.

Salvo il prezzo del biglietto come sopra indicato, RVF non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi costo, onere, spesa, danno sopportato o subito dallo Spettatore per effetto dell’annullamento dello Spettacolo e in qualsiasi altro caso di rimborso concesso da RVF stessa.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

Qualora il Cliente decidesse di volere rinunciare al/i Titolo/i di Accesso/i precedentemente acquistato/i, non è previsto il rimborso, né del prezzo dei Titoli di Accesso né delle eventuali commissioni aggiuntive. Non è possibile, infatti, esercitare il diritto di recesso ai sensi dell’articolo 55 del Codice del Consumo ed ai sensi del Decreto Legislativo 22 maggio 1999, n. 185, secondo quanto riportato nell’art. 7 comma B.
L’organizzatore si avvale della facoltà di non rimborsare i titoli per nessun motivo.

 

Registrazioni Audio e Video:

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196 del 30 giugno 2006 (Codice della Privacy), RVF informa ogni soggetto partecipante allo Spettacolo che gli spettatori potrebbero essere ripresi, fotografati o filmati e che dette immagini e riprese potranno essere utilizzate per produrre materiale promozionale e/o commerciale relativo allo Spettacolo stesso e ai relativi artisti/soggetti.
Il soggetto partecipante allo Spettacolo presta fin d’ora il proprio consenso a RVF, con facoltà di trasferimento ai terzi da essa nominati, ad essere fotografato, filmato o registrato e al conseguente sfruttamento della propria immagine all’interno dei materiali promozionali e/o commerciali di cui sopra..
Il rifiuto di prestare tale consenso comporta l’impossibilità di acquistare il biglietto e di partecipare allo Spettacolo. Titolare del trattamento è RVF Financial.
Allo spettatore è fatto divieto di registrare, fotografare e riprendere per intero o in parte gli Spettacoli, con qualsiasi equipaggiamento audio o video. RVF si riserva il diritto di effettuare ogni tipo di controllo durante lo svolgimento dello Spettacolo e di agire contro i trasgressori per la più ampia tutela dei propri diritti e dei diritti degli artisti partecipanti allo Spettacolo.

 

Condizioni speciali dei Festival:

I Festival sono, in tutto il mondo e per definizione, eventi multi-artista intesi come rassegne in cui si susseguono le esibizioni di più artisti e musicisti, come d’esempio l’Ultra Music Festival o il Tomorrowland, e tale natura fa si che i Festival organizzati da RVF Financial S.r.l. abbiano le seguenti disposizioni speciali, eventualmente in deroga alle condizioni sopra stabilite. Resta pertanto inteso che in caso di conflitto con le disposizioni generali di cui sopra, le seguenti condizioni speciali si applicheranno ai Festival organizzati da RVF Financial S.r.l.

 

Cancellazione delle esibizioni di uno o più artisti in programma per Festival

Salvo eventuali eccezioni rese note di volta in volta ed in modo chiaro sul presente sito, nel caso in cui l’esibizione di uno o più artisti prevista nell’ambito di un Festival venga cancellata senza che ciò determini la cancellazione del Festival nel suo complesso, non è previsto alcun rimborso, integrale o parziale, del prezzo del biglietto.